Chi Sono

Anikò Pusztai è una ballerina professionista di fama internazionale. Ha studiato presso l’Hungarian Dance Accademy di Budapest, dove si è diplomata nel 1983. In seguito ha proseguito con i suoi studi e si è laureata nel 1988 in Danza Storica E Classica, diventando Maitre de Ballet. Dopo la laurea,  il governo ungherese le assegnò una borsa di studio finalizzata al perfezionamento della danza presso L’Accademia di Danzica.
Durante i suoi studi lavorò anche come ballerina nella compagnia di Teatro Danza di Ferenc Novàk e nel 1989 fu invitata e richiesta dal Direttore dell’Accademia di danza di Budapest, Imre Dòzsa, come insegnate per le prime classi dell’accademia sino al 1992, anno in cui si trasferì a Milano per motivi familiari.
Qui iniziò a lavorare come danzatrice presso il Teatro alla Scala di Milano e con altri enti teatrali come il Teatro Regio di Parma, il Comunale di Bologna, la Fenice di Venezia, Bunka Kaikan, NHK Hall di Tokio, collaborando inoltre con noti registi (Pier’Alli, Liliana Cavani, Luca Ronconi, Hugo de Ana , Robert Carsen, Yannis Kokkos, Gilbert Deflo, Daniele Abbado) e coreografi (Philippe Girardeau, Giovanni Di Cicco, Gino Landi, Lorena Barricalla).

Dal 1992 ricoprì il ruolo di coreografa e organizzatrice del Ballo delle Debuttanti che si tiene nel cuore di Milano, nel prestigioso Palazzo Spinola per conto dell’Austria Italia Club, e dal 1996, anno della riapertura, divenne professoressa di ballo nella Scuola Militare Teuliè di Milano, organizzando tutti gli anni la festa di fine corso Mak p 100.
Nel 2010 venne invitata per realizzare la prima edizione del Gran Ballo nella Villa Reale di Monza. Dal 2013, anno della prima edizione dell’evento, contribuì alla realizzazione del Gran ballo di Perugia organizzato dal Rotaract Club Perugia Est, associazione patrocinata dal Rotary International.

Fra le altre attività artistiche nel 2006 partecipò come coreografa nel programma “Stelle e note di Natale” RAI  2 (regia di Gino Landi). Nel 2008 fu coreografa in alcune puntate di “Raccontami” RAI 1 (regia Riccardo Donna), fiction di grande successo ambientata negli anni ’60, e  sempre nello stesso anno lavorò come coreografa e ballerina sulla canzone San Marino del gruppo MIODIO partecipante all’ EuroSong Festival a Belgrado.

Nel 2004 conseguì il diploma di Gyrotonic Expansion System di I° Livello, mentre nel 2007 il  Jumping Stretching Board.  Successivamente si specializzò nella terapia della scoliosi, mentre nel 2011 ottenne il II° livello di Gyrotonic.

Attualmente lavora da 10 anni in Italia come istruttrice di Gyrotonic, danza classica e danza storica.